Le voci sul casting della serie tv Chucky da quando è stata annunciata per la prima volta sono vorticose. Più di ogni altra cosa i fan volevano essere sicuri che Brad Dourif sarebbe tornato nei panni della bambola killer tanto amata. E ora questa voce è stata ufficialmente confermata.

Dourif, che ha doppiato Chucky in ogni singolo film del franchising canonico, si unirà al creatore della serie Don Mancini, il produttore David Kirschner e Nick Antosca (The Act) per questo nuovissimo capitolo del franchise il cui registro ufficiale recita come segue:

Nella nuova serie televisiva CHUCKY, dopo che una bambola Chucky vintage viene messa in vendita in un sobborgo suburbano, un’idilliaca città americana viene gettata nel caos mentre una serie di orribili omicidi iniziano a rivelare le ipocrisie e i segreti della città. Nel frattempo l’arrivo di nemici – e alleati – dal passato di Chucky minacciano di svelare la verità dietro gli omicidi, così come le origini non raccontate della bambola demoniaca come un bambino apparentemente normale che in qualche modo è diventato questo famigerato mostro.

La serie è prodotta da UCP, una divisione di Universal Studio Group, e Mancini è destinato a dirigere anche il primo episodio. In precedenza ha diretto tre dei sette film della serie. La serie andrà in onda nel 2021 su Syfy e USA.

Brad Dourif è l’unico annuncio ufficiale di casting per la serie che abbiamo in questo momento, ma vi terremo aggiornati.


0 commenti