Il regista di Doctor Sleep, Mike Flanagan, ha parlato su Twitter per rivelare che la produzione dell’imminente adattamento della serie Netflix del romanzo horror di Christopher Pike The Midnight Club è ufficialmente iniziata. L’inizio della produzione arriva dopo un mese dall’annuncio del casting della serie, che include la star di A Nightmare on Elm Street Heather Langenkamp, ​​che interpreterà un medico enigmatico che gestisce un ospizio per giovani adulti.

La serie è uno dei due progetti horror in arrivo che Flanagan ha attualmente organizzato con la piattaforma streaming, seguendo i popolari The Haunting of Hill House e The Haunting of Bly Manor. La seconda è la serie Midnight Mass che ha concluso la sua produzione lo scorso anno e dovrebbe debuttare quest’anno.

Il libro, scritto da Christopher Pike e pubblicato nel 1994, è ambientato a Rotterdam Home, un ospizio per adolescenti malati terminali dove un gruppo di pazienti inizia a riunirsi a mezzanotte per condividere storie spaventose. Il gruppo fa un patto secondo il quale chiunque di loro muoia per primo contatterà gli altri dall’oltretomba.

A unirsi a Heather Langenkamp nel cast ci sono Adia, Igby Rigney, Ruth Codd, William Chris Sumpter, Aya Furukawa, Annarah Shephard e Sauriyan Sapkota, che interpreteranno tutti “il club titolare dei giovani adulti malati terminali”.

Flanagan adatterà la serie The Midnight Club insieme a Leah Fong, che ha lavorato come autrice in The Haunting of Bly Manor, il sequel di The Haunting of Hill House. Fong sarà il produttore esecutivo della serie insieme a Julia Bicknell e Flanagan attraverso il suo banner Intrepid Pictures.


0 commenti