Sono passati sei anni da quando il franchise horror antologico di Bloody Disgusting, prodotto da V / H / S, è giunto al termine con la trilogia Viral, ma ora è destinata a tornare, dato che The Hollywood Reporter ha portato a termine un reboot intitolato V / H / S 94 attualmente in lavorazione.

Il film è stato scritto, sviluppato e prodotto da David Bruckner (The Night House), che in precedenza aveva lavorato al primo film della serie sul film acclamato “Amateur Night“, che è stato trasformato nel ben accolto horror-thriller Siren nel 2016. Il reboot vedrà anche il ritorno del collettivo cinematografico di Radio Silence, che ha diretto il segmento “31/10/98” del primo film e ha anche lavorato a fianco di Bruckner per l’acclamata antologia horror Southbound. I registi di Finchè Morte non ci Separi, che hanno recentemente confermato di dirigere il prossimo film della serie Scream, produrranno il film insieme a Bruckner.

L’elenco di registi che si occuperà di dirigere i segmenti del reboot include Simon Barrett (You’re Next, The Guest), Timo Tjahjanto (The Night Comes For Us) e Chloe Okuno.

Anche se i dettagli della trama non sono conosciuti in questo momento, le fonti riportano che V / H / S 94 sarà il primo film a presentare una “narrazione fluida, unica” che collega tutti i segmenti insieme rispetto al fatto che i suoi predecessori sono composti da una avvolgente trama narrativa con i corti separati dalla trama principale.

Insieme a Bruckner e Radio Silence, il co-creatore del franchise e fondatore di Bloody Disgusting Brad Miska è impostato per produrre il film con Josh Goldbloom e Parinda Patel di Cinepocalypse Productions e Studio71, mentre Michael Paszt, James Fler e Andrew Hunt sono diventati esecutivi produrre.


0 commenti